CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER COORDINATORI DI MEDICINA INTEGRATA 2012-2013

Si terrà il Corso di Perfezionamento presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia che ha lo scopo di formare Coordinatori di Centri di Medicina Integrata, le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno il 18 ottobre. Le lezioni inizieranno il 17 Novembre. Il costo di iscrizione è 810 Euro.

Il Corso che vale come aggiornamento ECM annuale, è aperto a Medici e Odontoiatri.

I progressi della Medicina occidentale hanno consentito più efficaci terapie che hanno determinato un miglioramento della qualità e della durata della vita, nondimeno molte terapie tradizionali e non convenzionali possono contribuire al benessere e alla salute dei pazienti. La finalità del Corso è creare operatori che sappiano integrare le varie medicine come avviene in molto Centri Avanzati degli Stati Uniti. L’obiettivo è creare linee guida di Medicina Integrata che permettano la massima tutela e il massimo beneficio per i pazienti.

Verranno studiati i vari sistemi di cura e la loro efficacia attraverso le validazioni delle ricerche cliniche internazionali pubblicate su riviste scientifiche e peer review (PubMed), attraverso la griglia valutativa della EBM (Evidence Base Medicine), valutando l’azione biofisica da loro indotta e l’azione sugli assi PNEI (Psiconeuro-endocrino-immunologici) e l’entanglement, con particolare attenzione alla cronobiologia ed alla possibilità di regolazione dei ritmi di secrezione ormonale. Verranno fornite anche nozioni di Biofisica, Fisica Quantistica, Medicolegali (in particolare valutazione rischi-benefici).

Verranno definiti i modelli di integrazione diagnostica e terapeutica tra Medicina Convenzionale e Medicina Non Convenzionale. In questi percorsi vengono prese in considerazione metodiche non convenzionali riconosciute dalla Federazione Nazionale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri: Medicina Tradizionale Cinese e Agopuntura, Medicina Omeopatica, Medicina Ayurvedica, Fitoterapia, Omotossicologia e Psicosomatica. Verranno approfonditi l’approccio psicologico al paziente, le intolleranze alimentari e studiati gli effetti neurofisiologici e psicologici della meditazione e fornite informazioni sulle ricerche cliniche internazionali.

Verrà per la prima volta insegnata la diapasonagopuntura che nasce dalla combinazione dell’agopuntura con diapason che riproducono esattamente la vibrazione e il suono delle campane terapeutiche tibetane. Il trattamento aumenta notevolmente l’efficacia dell’agopuntura, molto indicato nelle forme psichiche, quali stress, ansia, depressione, insonnia e somatizzazioni varie, fibromialgia. Molto indicata nella terapia delle problematiche sessuali femminili e maschili e nell’infertilità.

Il significativo incremento dell’efficacia dell’agopuntura è stato confermato dall’elettroencefalogramma digitale, nella sperimentazione condotta con Nitamo Montecucco, Presidente del Comitato Scientifico dei Creativi Culturali.

FINALITA’

I medici, attraverso una formazione adeguata, saranno in grado di conoscere le diverse metodiche di cura non convenzionale, distinguerne l’utilizzo e consentirne l’applicazione integrativa. Il Corso è professionalizzante rispetto al coordinamento di processi terapeutici integrati, viene così formata una figura professionale in grado di coordinare anche necessità specialistiche complesse e di gestire i rapporti interpersonali tra gli operatori. Molto indicato per Medici di Medicina Generale o Specialisti che vogliano acquisire capacità di gestire Centri. Verranno acquisite capacità:

  • CLINICA: saper orientare il paziente e coordinare e motivare gli operatori di diversi sistemi di cura, attraverso una conoscenza di base delle varie terapie.

  • PRATICA: sperimentare direttamente alcune delle tecniche di base per poter essere più efficaci nella valutazione e nella proposta diagnostica integrata.

  • ORGANIZZATIVA: formare i dirigenti atti all’applicazione dei Piani Socio-Sanitari Regionali in riferimento all’integrazione delle Medicine Non Convenzionali (o Complementari) nei Servizi Sanitari e Sociali e nelle strutture private.

  • COMUNICATIVA: informare correttamente pazienti ed operatori sanitari delle possibilità e dei limiti delle terapie.

  • DI RICERCA: indirizzare alla progettazione e alla sperimentazione, a partire da studi già effettuati ed in corso di attuazione.

Direttore del corso: Prof. Gaetano Filice

Direttore Scientifico e Coordinatore: Prof. Claudio Corbellini

Per informazioni : Prof. Claudio Corbellini

Programma e date Corso su www.claudiocorbellini.it

Mail   cell. 338.3038915

Il bando:http://www.unipv.eu/site/home/didattica/post-laurea/master/articolo814.html